ATP CHALLENGER 90 CORDENONS 2019 ACQUA DOLOMIA-SERENA WINES TENNIS CUP: ESCE BONADIO, AVANZANO DELLA VALLE, BRKIC E LUZ


Con i due incontri di qualificazione, è scattata quest’oggi la 16° edizione dell’Atp challenger 90 di Cordenons Acqua Dolomia-Serena Wines Tennis Cup, torneo dotato di un montepremi di 69.280 euro, in corso di svolgimento sui campi in terra rossa dell’Eurosporting.

In apertura di programma vittoria del russo Tiurnev che conquista il main draw, superando per 6-3 6-4 il serbo Cacic, stessa sorte per il francese Reboul che piega in 3 set: 6-3 6-7(4) 6-4, l’italiano Inserra.
Nel primo incontro del tabellone principale, vittoria in due set 6-4 7-6, per il brasiliano Orlando Luz, vincitore del Trofeo Bonfiglio nel 2015, sull’italiano Giovanni Fonio. Niente da fare per l’enfant du pays Riccardo Bonadio, nativo di Azzano Decimo a pochi chilometri dall’Eurosporting di Cordenons, sconfitto in due set 6-1 7-6 (9) dal comasco Federico Arnaboldi, presente in tabellone grazie a una wild card. Dopo un primo set senza storia, Bonadio può nutrire più di un rammarico per non aver saputo capitalizzare due set point nel secondo set sul 6-5 e uno sul 9-8 del tie-break.
Fuori anche l’altro azzurro Giulio Zeppieri fermato con un doppio 6-3 dal bosniaco Brkic. Sorprende invece l’uscita di scena sul campo Dolomia di Chun Hsin Tseng, vincitore di due Slam a livello junior, sconfitto in rimonta dall’australiano O’Connell con il punteggio di 1-6 6-4 7-5. Bene anche il colombiano Alejandro Gonzalez che piega in due rapidi set, 6-3 6-2, il croato Mate Pavic particolarmente nervoso sul finire dell’incontro dove ha ricevuto un penalty point. Sul velluto Enrico Della Valle che nel derby con Jacopo Berrettini si impone per 6-3 6-4. Avanzano Il tedesco Jahn e l’ungherese Piros vincitori rispettivamente sul cinese Sun e lo spagnolo Gerard Granollers.

 

Domani a partire dalle 10, si completeranno gli incontri di primo turno e verranno disputati quattro incontri di secondo turno, fra cui il match serale che vedrà opposti il portoghese Goncalo Oliveira e l’australiano Chris O’Connell. Da segnalare i match fra Quinzi e l’argentino Collarini e il derby fra i giovani azzurri Balzerani e Forti.

 

Qui tutte le info su tabelloni e risultati del torneo

 

Per tutti i contenuti extra i video e le fotogallery consultate la pagina Facebook: Eurosporting Cordenons e la pagina Instagram: Eurosporting Experience.

 

RISULTATI PRIMO TURNO SINGOLARE:
O. LUZ (BRA) (alt) – G.FONIO (ITA) 6-4 7-6 (3)
F. ARNABOLDI (ITA) – R. BONADIO (ITA) 6-1 7-6 (9)
E. DALLA VALLE (ITA) – J. BERRETTINI (ITA) 6-3 6-4
T. SEYBOTH WILD (BRA) – D. GIMENO-TRAVER (ESP) 7-6 (5) 6-1
C. O’CONNELL (AUS) (Itf) – CHUN HSIN TSENG (TPE) 1-6 6-4 7-5
J. JAHN (GER) – F. SUN (CHI) (Itf) 6-3 6-2
T. BRKIC (BIH) – G. ZEPPIERI (ITA) 6-3 6-3
A. GONZALEZ (COL) – M. PAVIC (CRO) 6-3 6-2
Z. PIROS (HUN) – G. GRANOLLERS (ESP) 6-3 6-1
L. MUSETTI (ITA) – B. BONZI (FRA) 6-1 6-4

RISULTATI QUALIFICAZIONI SINGOLARE:
E. TIURNEV (RUS) – N. CACIC (SRB) 6-3 6-4
F. REBOUL (FRA) – N. INSERRA (ITA) (WC) 6-3 6-7 (4) 6-4

Share

Follow us

 
INFO LIVE
disponibilità
e prenotazione
CAMPI