ATP CHALLENGER DI CORDENONS, ECCO I PRIMI NOMI ECCELLENTI


Lo spagnolo Robredo, già n. 5 del mondo, e l’azzurro Bolelli tra i possibili partecipanti alla Dolomia tennis cup 

In campo all’Eurosporting dal 12 al 20 agosto: giovedì 27 luglio la presentazione ufficiale

Cominciano a circolare le prime indiscrezioni sui big che potrebbero iscriversi al tabellone principale della quattordicesima edizione (dal 12 al 20 agosto) dell’Atp Challenger di Cordenons, anche denominato Dolomia tennis cup in onore dell’azienda pordenonese, main sponsor della manifestazione.

In attesa della presentazione ufficiale della kermesse, in programma giovedì 27 luglio alle 11.30 all’Eurosporting di viale del Benessere, il nome più caldo sembra essere quello dello spagnolo Tommy Robredo, già numero 5 del mondo (nel 2006) e, appena 4 anni fa, approdato sino ai quarti di finale degli Us Open, superando la leggenda del tennis mondiale, ovvero Roger Federer, fresco vincitore di Wimbledon per l’ottava volta in carriera.

Il trentacinquenne tennista iberico ha appena disputato un altro torneo del circuito Atp Challenger (a Bastad, in Svezia) e, secondo indiscrezioni, essendo a caccia di punti per risalire il ranking (attualmente occupa il 180° posto), starebbe guardando con particolare interesse alla vetrina cordenonese, che oltretutto da quest’anno ha elevato il proprio montepremi a 64 mila euro (dai 42,5 dell’annata scorsa).

Un altro giocatore che potrebbe arricchire il novero dei partecipanti alla Dolomia tennis cup è Simone Bolelli, reduce dalla sconfitta a Wimbledon per mano del francese Tsonga. Il giocatore bolognese, ora numero 230 del mondo, è già stato tra i protagonisti del Challenger di Cordenons, pur senza mai riuscire a vincerlo: gli unici italiani a scrivere il loro nome nell’albo d’oro della manifestazione sono stati, infatti, Paolo Lorenzi nel 2012 e Filippo Volandri nel 2008. L’azzurro trentunenne starebbe pensando seriamente di riprovarci.

(Ufficio stampa Eurosporting – 18 luglio 2017)
Share

Follow us

 
INFO LIVE
disponibilità
e prenotazione
CAMPI