DE GASPER ALLE FINALI DI MILANO DEL JUNIOR NEXT GEN ITALIA


Il talento under 14 dell’Eurotennis si è imposto nelle tre tappe di qualificazione a Cordenons

Assieme a lui approda alle finali milanesi la promettente Margherita Marcon (Udine)

Un talento della famiglia Eurosporting alle finali del Junior Next Gen Italia, ovvero il circuito giovanile organizzato dalla Fit per promuovere le Next Gen Atp Finals, la competizione che metterà di fronte a Milano dal 7 all’11 novembre i tennisti emergenti più forti al mondo.

Gregorio De Gasper, promettente under 14 già campione regionale lo scorso maggio con l’Eurotennis Treviso, ha conquistato un posto nella vetrina milanese grazie ai successi nelle tre tappe (14-15, 21-22, 28-29 ottobre) del circuito organizzate all’Eurosporting di Cordenons. Il circolo di viale del Benessere ha fatto parte, infatti, del ristretto novero di impianti (15 in tutta Italia) scelti dalla Federtennis per ospitare la manifestazione, che ha visto ai nastri di partenza 480 ragazzi e ragazze nati nel 2004, 2005 e 2006.

De Gasper (nella foto, secondo da destra) nel corso della competizione ha superato altri ragazzi di grande talento come Alex Brusadin (Tc Pordenone) e Ruben Ballerini (Tc Triestino), confermandosi uno dei migliori prospetti perlomeno a livello triveneto.

Ora si confronterà con i migliori parietà del resto d’Italia dal 7 al 9 novembre allo Sporting Milano 3, con la possibilità di vedere dal vivo i più “grandi” che si sfideranno sui campi allestiti nella Fiera del capoluogo lombardo, con l’obiettivo conquistare la palma di miglior giovane mondiale oltre che puntare al ricco montepremi di 1,2 milioni di dollari.

De Gasper, così come la sempre più promettente Margherita Marcon (Atomat Udine), impostasi nella competizione femminile, testeranno nella circostanza anche le nuove regole del tennis: set ai 4 game, punto decisivo (e non più vantaggi) sul 40-40, e servizi regolari anche nel caso di tocco della parte alta della rete, il fatidico “net”, ormai destinato ad andare in soffitta.

(Ufficio stampa Eurosporting – 31 ottobre 2017)  
Share

Follow us

 
INFO LIVE
disponibilità
e prenotazione
CAMPI