LORENZI VINCE IL CHALLENGER DOLOMIA TENNIS CUP


E’ finita come voleva la gente di Cordenons e di tutto il Friuli Venezia Giulia, Paolo Lorenzi ha trionfato nella quindicesima edizione del Challenger di Cordenons “Acqua Dolomia Tennis Cup” Internazionali del Friuli Venezia Giulia, dotato di un montepremi di 64.000 più ospitalità. Il 36 enne senese, testa di serie n.1, ha sconfitto in tre set, 6-3 3-6 6-4, l’ungherese Mate Valkusz proveniente dalle qualificazioni e n.367 della classifica Atp.

 

Una finale che ha inchiodato quasi 2.500 spettatori entusiasti sulle tribune dell’Eurosporting di Cordenons. Dopo un avvio di match in sostanziale equilibrio si arriva all’ottavo gioco, con Lorenzi in vantaggio per 4-3, Valkusz avverte la pressione del suo più quotato rivale e commette tre gratuiti consecutivi che regalano il break all’azzurro, prontamente capitalizzato nel turno successivo al servizio. Quando in avvio di secondo set, Lorenzi vola sul 2-0 tutto lascerebbe presagire ha una facile vittoria dell’italiano e invece non è così Valkusz sale di livello da fondocampo e infila tre giochi consecutivi.

 

La vera svolta arriva nuovamente nell’ottavo gioco, il senese incappa in un passaggio a vuoto e concede il break al suo avversario, concretizzato con il definitivo 6-3. La terza frazione è un susseguirsi di emozioni e saliscendi nel punteggio, Lorenzi sembra non avere ostacoli quando s’invola sul 3-0, ma non è così Valkusz ha ancora un sussulto propiziato da alcune pesanti accelerazioni da fondo e si riporta sotto sul 3-2. Lorenzi strappa nuovamente la battuta all’ungherese al termine di un gioco caratterizzato da diversi gratuiti.

 

Tutto finito? Manco per sogno, Lorenzi perde nuovamente il servizio da 40-15 e la vittoria sembra diventare una chimera per l’azzurro. Sul 5-4, Valkusz accusa un problema alla gamba e si consegna a Lorenzi che può esultare per la seconda volta nel challenger friulano regalando al pubblico che lo acclama un motivo ulteriore per gioire.

 

Risultato finale singolare:

LORENZI (1) (ITA) – VALKUSZ (HUN) (Q)    6-3 3-6 6-4

Share

Follow us

 
INFO LIVE
disponibilità
e prenotazione
CAMPI