PADDLE. IMPRESA A ROMA: EUROTENNIS AI PLAY-OFF PER L’A2


Il team cordenonese espugna il campo dell’Area Padel e chiude il girone al primo posto
 
Domenica 24 settembre il via alla seconda fase: 4 le squadre che saliranno di categoria 

Una vittoria che profuma di storia. La prima squadra dell’Eurotennis to go paddle espugna Roma (3-0), precisamente il campo dell'”Area Padel C”, e conquista il primo posto del girone 9, qualificandosi ai play-off di serie B.

Era un vero e proprio match da dentro o fuori quello in programma nella Capitale nel’ultima giornata della fase a gironi: chi avesse vinto, avrebbe ottenuto il pass per gli spareggi promozione, assieme a un’altra squadra romana (la Just Padel), mettendo alle spalle team quotati come Padova, Loreggia e altri due club laziali. 
 
Le prime a scendere in campo della squadra targata Eurosporting Cordenons sono state Letizia Dell’Agnese e Martina Muzzin, che nonostante il caldo torrido si sono imposte sulle rivali con un doppio 6-3. Il secondo punto è arrivato ad opera della coppia Roberto Gabelli-Riccardo Chiaradia, vittoriosi per il ritiro (causa infortunio) del duo avversario sul 4-4 del primo set. Il sigillo sul trionfo porta la firma di Andrea Camarin e Omar Fiorenzato, capaci di superare i pari categoria romani per 6-4, 6-4. 

Per l’Eurotennis, alla seconda partecipazione nel campionato di serie B, il sogno della promozione in A2, dunque, continua. E vivrà la prossima tappa domenica 24 settembre, quando prenderanno il via i play-off. Le 28 squadre qualificate (le prime due dei 14 gironi eliminatori) saranno suddivise in un tabellone a eliminazione diretta: il sorteggio è in programma giovedì 13 luglio a Roma. Tra le possibili rivali di Cordenons, anche formazioni di Torino, Milano e Bologna. Al termine della seconda fase saranno 4 i team a salire di categoria.

(Ufficio stampa Eurosporting – 21 giugno 2017)
Share

Follow us

 
INFO LIVE
disponibilità
e prenotazione
CAMPI