Prequali BNL Cordenons: I seconda categoria in campo per conquistare il Foro Italico


All’Eurosporting di Cordenons continuano senza sosta gli incontri delle “Prequalificazioni BNL” agli Internazionali d’Italia del Foro Italico. Il vincitore della tappa friulana sarà inserito di diritto tra i protagonisti del torneo che assegnerà direttamente un posto nel tabellone principale al Master 1000 di Roma. La pioggia di questi giorni ha costretto gli organizzatori a spostare tutti gli incontri al coperto ma il programma non ha subito alcun contraccolpo grazie alla capiente disponibilità dell’impianto cordenonese e la sapiente regia del giudice arbitro Daniele Morossi.

 

Il tabellone dedicato ai classificati dal 2.8 al 2.4 si sta completando in attesa di vedere scendere in campo i “big” del tabellone dai 2.3 ai 2.1, massima classifica nazionale della categoria cadetta. Tra i giocatori provinciali spicca il buon risultato del giovane Poles Jacopo classe 2002 (classifica 2.7) che ha passato 2 turni sconfiggendo il quotato Comuzzi Michele (2.7) e la sorpresa Pinzan Stefano, altoatesino del Tc Rungg, accreditato di una classifica di terza categoria (3.1) ma che vanta già numerosi successi contro avversari di classifica più alta.

 

Nella sfida tra le giovani promesse regionali Pampanin Pietro (2.7) del TC Triestino ed il pordenonese Wood Enrico (2.7) la spunta in 2 set il giuliano Pampanin con il punteggio di 6/4 6/2. Ottima prestazione del portacolori del Tc San Vito Sain Francesco (3.2) che conquista un buon “positivo” contro Haddad Talancon Victor Emilio (2.8).

 

Soddisfazione in casa Eurotennis per l’esordio vincente del proprio portacolori Rossi Angelo che ha sconfitto per 6/1 6/2 l’udinese Drigo Nicolas mentre l’altro giocatore “targato” Eurotennis, ma questa volta Treviso, Cheriè Ligniere Edoardo ha ceduto solo al terzo set contro il quotato Santarossa Marco dello Sporting Porcia. 3/6 7/6 6/3 il risultato finale.

 

Oggi l’asticella si alza con i primi incontri dei 2.4 con l’esordio alle 14,00 della testa di serie n.9 del torneo Serena Luca, titolare dell’omonima azienda vitivinicola nonché sponsor storico del torneo Challenger di agosto ma soprattutto ottimo giocatore campione del mondo con la nazionale italiana Over 35.

 

Gli incontri sono in programma già dalla mattina per tutta la giornata fino agli ultimi match serali
Tabelloni ed orari di gioco sono consultabili sul sito www.euro-sporting.it

Share

Follow us

 
INFO LIVE
disponibilità
e prenotazione
CAMPI