SQUASH, AL PSA WORLD TOUR PRONOSTICI RISPETTATI DOPO LA PRIMA GIORNATA


In semifinale tutte le favorite. Sconfitte con onore le due atlete di casa Rampogna e Dendisova
 
Domani la giornata conclusiva del torneo con finali e premiazioni 
Pronostici rispettati. Al primo torneo internazionale femminile di squash, in programma all’Eurosporting di Cordenons, tutte le favorite approdano alle semifinali.
La testa di serie numero 1, l’inglese Stephanie Walton, si è sbarazzata con un netto 3-0 della juniores Marta Brunello (Vicenza). In semifinale incontrerà l’ex campionessa azzurra Eleonora Marchetti (Torino), che ha fatto valere la maggiore esperienza sulla italo-svedese Pietra Emilia Paunonen (Genova), prevalsa in 5 combattutissimi game sulla portacolori di casa Dora Rampogna (ora in finale per il nono posto).
Anche nei due quarti di finale della parte bassa del tabellone nessuna sorpresa. A contendersi l’accesso alla finalissima saranno Elisabetta Priante (Padova), bronzo tricolore nel 2015, e la over 40 Veronica Favero Camp(Torino), già stella della nazionale con cui ha conquistato un bronzo agli Europei.
La Priante ha superato per 3-0 la giovane (classe ’96) e talentuosa Eleonora Magnani (Riccione), che negli ottavi era risultata letale all’altra portacolori dell’Eurosporting, Lucia Dendisova, sconfitta con molto onore (3-1). Mentre la Favero Camp ha avuto la meglio su Veronica Vascotto (Spinea). Domani (il via alle gare alle 9.40) finali e premiazioni sui campi di viale del Benessere: ingresso gratuito.
(Ufficio stampa Eurosporting – 23 gennaio 2016)

 

Share

Follow us

 
INFO LIVE
disponibilità
e prenotazione
CAMPI