ANCORA UNA VOLTA L’EUROSPORTING TRAMPOLINO VERSO GLI INTERNAZIONALI DI ROMA


Per il secondo anno di fila il circolo trevigiano ospita il torneo femminile di prequalificazione al Foro Italico

Rassegna al via sabato 8 aprile con le qualificazioni: la finalissima martedì 18 aprile alle 19

Per il secondo anno consecutivo, l’Eurosporting di Treviso ospita un Open Bnl, torneo di prequalificazione (singolare e doppio) agli Internazionali d’Italia femminili di tennis. Un riconoscimento per il circolo di viale Felissent e anche per tutto il movimento della Marca, che, come ha ricordato il presidente della Fit regionale, Mariano Scotton, dopo qualche anno di difficoltà, sta crescendo in maniera esponenziale. Con 30 circoli affiliati.

Dopo l’edizione 2016, che ha visto trionfare la bassanese Angelica Moratelli, impostasi in finale sulla romana Giorgia Marchetti, riparte la corsa alla kermesse del Foro Italico, anche quest’anno in programma a maggio (dal 10 al 21). Le due finaliste del torneo trevigiano accederanno al tabellone di qualificazione di Roma, dove sono attese le migliori del ranking Wta.

Al momento (le iscrizioni scadranno venerdì alle 12), la tennista da battere  è la brianzola Alice Moroni (Ct Ceriano Laghetto), ventiseienne già numero 377 del mondo. Tra le possibili outsider, la mestrina Alessia Dario (Tc Trento), Federica Mordegan (Ct Reggio Emilia), e Chiara Mendo (Cs Plebiscito Pesaro), tutte di categoria 2.4.

Più in generale, su circa 80 iscritte, ben 33 sono di seconda categoria. “Un torneo dalla qualità elevata – ha sottolineato Scotton nel corso della conferenza di presentazione – che per il secondo anno di fila, non a caso, è ancora ospitato dall’Eurosporting. Un circolo che, per capacità organizzativa e per i risultati che sta ottenendo, rappresenta uno dei simboli della rinascita del tennis trevigiano“.

Accanto a Scotton, il consigliere regionale Fit, Alessando Zambon, il delegato provinciale del Coni, Giovanni Ottoni e il presidente del club, Claudio Bortoletto, che ha rivelato alcune novità dell’edizione alle porte: “Grazie all’iniziativa del direttore Andrea Camarin (neo papà, ndr), trasmetteremo ogni giorno il match clou sul canale Youtube di Mondo Eurosporting dalle 21. Mentre in occasione della finalissima sarà realizzato uno speciale da Supertennis, la tv ufficiale del tennis azzurro”.

Qualificazioni al via sabato 8 aprile, mentre da lunedì 10 spazio al tabellone principale, che si concluderà martedì 18 aprile (alle 19) con la partita che assegnerà il titolo. Durante la settimana inizio dei match alle 17.  Giudice arbitro della manifestazione sarà Giuliano Ferro.

(Ufficio stampa Eurosporting – 5 aprile 2017)
Share

Follow us

 
INFO LIVE
disponibilità
e prenotazione
CAMPI