DOLOMIA TENNIS CUP, DJERE-CARBALLES BAENA LA PRIMA SEMIFINALE


Il serbo testa di serie n. 1 protagonista di un’eclatante rimonta con Lopez-Perez: da 0-4 a 6-4 nel terzo set

Sul velluto lo spagnolo, n. 4 del tabellone, che passa in due set con il portoghese Oliveira

Pronostici rispettati. Almeno per quanto riguarda una delle due semifinali dell’Atp Challenger di Cordenons, anche Dolomia tennis cup, in programma sino a domenica sui campi dell’Eurosporting.

Il primo a tagliare il traguardo delle semifinali è lo spagnolo Roberto Carballes Baena. Il ventiquattrenne nativo di Tenerife, n. 141 del mondo e n. 4 del tabellone, ci impiega poco più di un’ora ad avere ragione del portoghese Goncalo Oliveira, una delle rivelazioni del torneo cordenonese per avere eliminato la testa di serie n. 7 Munar. Una gara senza storia, in cui lo spagnolo ha confermato di attraversare un momento di forma particolarmente brillante, che l’ha portato soltanto poche settimane fa ad aggiudicarsi il Challenger di Cortina d’Ampezzo.

Nella parte alta del tabellone la semifinale vedrà Carballes Baena al cospetto della testa di serie n. 1 Laslo Djere, protagonista di una spettacolare rimonta con lo spagnolo Lopez-Perez. Vinto il primo set all’insegna dell’equilibrio, il serbo subisce il ritorno dell’avversario, capace, nonostante la cospicua differenza nel ranking mondiale, di imporsi nella seconda partita dominando il tie-break (7-1) e di portarsi sul 4-0 nella terza. Ma qui il madrileno spegne la luce e Djere comincia a costruire l’impresa: sei game consecutivi che valgono successo e qualificazione.

Domani all’Eurosporting riflettori puntati sulla finale del doppio (dalle 15) e a seguire sulle due semifinali del singolare, con un “intermezzo” all’insegna del grande paddle. Alle 16, infatti, sui campi interni della struttura di via del Benessere si terrà un esibizione del campione argentino Ramiro Moyano, n. 22 del circuito internazionale, e già campione del mondo di “padel” con la squadra del suo Paese.

RISULTATI. Carballes Baena b. Oliveira 6-3 6-1, Djere b. Lopez Perez 6-4 6-7 6-4.

(Ufficio stampa Eurosporting – 18 agosto 2017)  
Share

Follow us

 
INFO LIVE
disponibilità
e prenotazione
CAMPI