DOLOMIA TENNIS CUP, LE QUALIFICAZIONI ENTRANO NEL VIVO


Travolgente il ventunenne abruzzese Di Nicola che ora sfiderà la testa di serie n. 1 Ymer

Partono bene il giovane vicentino Ferrari e l’esperto trevigiano Marfia

Entrano nel vivo le qualificazioni al tabellone principale dell’Atp Challenger di Cordenons, anche quest’anno Dolomia tennis cup, in programma sui campi dell’Eurosporting sino a domenica 20 agosto. Da domani sarà la volta delle prime teste di serie della fase preliminare. Spetterà al ventunenne abruzzese Gianluca Di Nicola, che si è sbarazzato in poco più di mezz’ora del russo Strokan nel suo esordio agli Internazionali del Fvg, affrontare il numero 1, ovvero lo svedese Mikael Ymer.

Al diciannovenne padovano Luca Giacomini, invece, il tabellone porta in dote l’austriaco Neuchrist, fresco vincitore del Future di Skopje e dunque annunciato in grande forma. Esattamente come si è dimostrato il ventenne vicentino Francesco Ferrari, che ha fatto suo l’avvincente derby azzurro con l’altrettanto promettente Andres Ciurletti. Ora a Ferrari spetta il numero 2 del tabellone, lo svedese Lindell. 

Ottima impressione ha destato l’esperto slovacco Zelenay, che ha lasciato appena 3 game alla speranza azzurra Giovanni Agostinetto. Tutto da vedere il match che ora lo attende con un altro navigato del circuito come Walter Trusendi. Nulla da fare per il giovane Daniele Valentino, che aveva di recente conquistato il tabellone principale dell’Atp di Cortina, al cospetto del più esperto francese Arneodo.

Nella parte bassa del draw, cade il più giovane dei fratelli Virgili (Augusto), costretto a cedere all’uruguiano Cuevas. Poche difficoltà per il serbo Vucic, che beneficia di un set di vantaggio e del ritiro del polacco Bednarek. Altro match di particolare interesse si annuncia quello tra il trentenne trevigiano Matteo Marfia, che ha superato nettamente il russo Akhmaev, e Adelchi Virgili, testa di serie numero 7.Domani il via delle gare alle 13. Sul campo centrale Dolomia si parte con la sfida tra Zelenay e Trusendi. 

RISULTATI. Di Nicola b. Strokan 6-0 6-0,  Ferrari b. Ciurletti 6-4 6-4, Zelenay b. Agostinetto 6-1 6-2, Arneodo b. Valentino 6-2 6-1, Cuevas b. Au. Virgili 6-2 6-0, Vucic b. Bednarek 6-2 2-0 rit., Marfia b. Akhmaev 6-3 6-0.

(Ufficio stampa Eurosporting – 12 agosto 2018)
Share

Follow us

 
INFO LIVE
disponibilità
e prenotazione
CAMPI