ITF FRIULI VENEZIA GIULIA TENNIS CUP: CRESCE L’ATTESA PER IL DEBUTTO DELLA TERZA EDIZIONE


E’ ormai tutto pronto per la terza edizione del torneo Internazionale femminile ITF di tennis, dotato di un montepremi di 15.000 $, che si disputa dal 3 al 10 novembre sui campi di terra rossa indoor di ultima generazione, presenti all’interno dell’Eurosporting di Cordenons.

 

Il circolo friulano conferma così la propria vocazione nei confronti del grande tennis, dopo una quindicesima edizione del Challenger ATP, che ha battuto tutti i record di presenze grazie anche alla presenza del futuro vincitore Paolo Lorenzi, sempre osannato dal pubblico a queste latitudini. L’evento, realizzato con il supporto della regione Friuli Venezia Giulia, coadiuvata da alcune aziende del territorio, vedrà ai nastri di partenza alcune giovani tenniste in ascesa e altre magari in cerca di un rilancio proprio a partire da questa importante vetrina tennistica internazionale di fine stagione.

 

Fra le protagoniste più attese la 31 enne tedesca Anne Schaefer, testa di serie n.1 del tabellone principale, una mamma con la racchetta in mano è proprio il caso dirlo, visto che ha avuto una maternità ad inizio 2017 e attualmente vive in Italia. Non mancheranno le azzurre, sulle quali spicca fra tutte la campionessa uscente del torneo, la n.2 del seeding friulano Anastasia Grymalska, italiana di origini ucraine, da anni considerata uno dei talenti più fulgidi del tennis italiano in rosa. Da segnalare poi la presenza sempre a tinte tricolore di Lucia Bronzetti, Camilla Scala e Verena Hofer, tutte ragazze ventenni ambiziose e agguerrite sportivamente parlando, in grado di ben figurare nella kermesse in programma sui campi dell’Eurosporting.

 

Nel frattempo sono state assegnate anche le wild card per il tabellone principale. La prima è andata alla giovane promessa veneta Federica Trevisan mentre la seconda è stata assegnata alla 17 enne danese Elena Jamshidi.

 

Per le wild card delle qualificazioni si parla friulano con Anna Peres quest’ultima recentemente passata ad allenarsi all’accademia di Riccardo Piatti. L’ultima wild card è andata alla promettente 15 enne Noa Krznaric. Domani a partire dalle 12 il via agli incontri di qualificazioni che regaleranno otto posti nel main draw, in campo sei tenniste italiane.

 

Da lunedì 5 novembre scatterà il torneo vero e proprio che incoronerà una giovane regina pronta a dare a battaglia, come spesso accade nel tennis femminile, dalla prima all’ultima palla con l’obiettivo di scrivere il proprio nome nell’albo d’oro della manifestazione. Ricordiamo che l’ingresso ai campi da gioco sarà gratuito per tutta la durata del torneo.

 

Per tutte le info su tabelloni e risultati del torneo http://www.euro-sporting.it/itf-femminile

 

 

 

 

 

 

 

Share

Follow us

 
INFO LIVE
disponibilità
e prenotazione
CAMPI