Le finali della quindicesima edizione del Memorial Edi Aldo Raffin


Con la disputa degli incontri di finale si è conclusa all’Eurosporting di Cordenons la quindicesima edizione del torneo giovanile nazionale di tennis “Eurosporting Junior tennis Cup” 5° Memorial Edi Aldo Raffin riservato alle categorie Under 10 – 12 – 14 – 16 maschile e femminile. All’ “Eurosporting Junior Cup” quest’anno hanno partecipato 80 ragazzi provenienti da tutto il triveneto.

 

Sotto la guida del giudice arbitro Turrisi Giancarlo gli atleti in gara hanno dimostrato tutte le loro capacità con degli incontri altamente spettacolari dato l’elevato tasso tecnico di molti partecipanti. Positivo il commento degli “addetti ai lavori”, tecnici e dirigenti federali, che hanno sottolineato come l’Eurosporting con i suoi 8 campi coperti fissi sia l’ideale struttura per poter svolgere questo tipo di manifestazione caratterizzata da un grande numero di incontri da disputarsi in un tempo relativamente breve.

 

Per quanto concerne i risultati il torneo Under 10 maschile si è concluso con la vittoria del portacolori del Tc Roveredo Wood Luca che si è imposto su Corolli Tommaso (Tc Campagnuzza Gorizia) con il punteggio di 6/2 6/4.

 

Nell’ Under 10 femminile affermazione di Parente Sophie (Tc Martignacco) che, al termine di una partita molto combattuta, ha sconfitto la pur brava Grizzo Giorgia (Tc Roveredo) vincendo per 6/4 6/3.

 

Nell’ Under 12 maschile, il portacolori dell’Asd Plebiscito PD Bettella Giovanni dopo aver vinto il primo set per 6/3 ha subito la vivace reazione del suo avversario che si è aggiudicato la seconda frazione per 6/2. Molto bello ed equilibrato il match tie-break (nuova formula di assegnazione del set con un tie-break ai 10 punti al posto del terzo set a giochi) vinto dal padovano per 10 a 6.

 

Nell’ Under 12 femminile la testa di serie n.1 Corvi Aurora (TC Campagnuzza) ha dovuto sudare le proverbiali sette camicie per avere la meglio della portacolori del Tc Serenissima Dell’Aversana Anna. La vincitrice dopo aver perso il primo set al tie-break per 7/6 è riuscita a rimanere in partita aggiudicandosi il secondo set per 7/5. Nel match tiebreak finale dopo una iniziale situazione di equilibrio la Corvi è riuscita a piazzare alcuni vincenti determinanti che le hanno permesso di chiudere set e partita per 10/5.

 

Nella categoria Under 14 maschile vince con autorità il rappresentante dell’Eurotennis Treviso Cheriè Ligniere Edoardo contro Turrin David (Tc Linus). La precisione chirurgica dei colpi a rimbalzo e la grande abilità tattica del veneto non hanno lasciato scampo al pur bravo Turrin già autore in semifinale di un ottima prestazione contro la t.d.s. n.2 del torneo Battiston. 6/3 6/1 il punteggio finale a favore di Cheriè.

 

Nell’ Under 14 femminile nulla da fare per la testa di serie n.1 Iosio Nicole (Tc Roveredo) contro una determinata Gruarin Valentina (Tc San Vito al Tagliamento). Partita a senso unico vinta dalla sanvitese per 6/1 6/2 con una Iosio molto fallosa forse già con la testa alla successiva finale visto che era anche in gara nell’under 16.

 

Nella categoria Under 16 maschile grande soddisfazione in casa Eurotennis per la vittoria del proprio pupillo Rossi Angelo al suo primo anno in questa categoria. Partita molto spettacolare che la t.d.s. n.1 classifica 3.1 Eger Riccardo (Tc San Vito) aveva ipotecato con la vittoria del primo set per 6/4. Ma Rossi non ci sta e con la sua consueta abilità tecnico-tattica strappa il secondo set con il medesimo punteggio di 6/4. Il match tie-break finale è da incorniciare, un vero capolavoro di strategia e di sangue freddo da parte di Rossi che con millimetrici passanti e variazioni di ritmo incamera il tie-break e la partita finale per 10/4.

 

Nell’Under 16 femminile che vede di nuovo protagonista in finale la Iosio Nicole opposta alla t.d.s. n.1 Marcon Margherita parte bene la prima aggiudicandosi la prima frazione per 6/3. Veemente la risposta della Marcon che ingrana la quinta lasciando solo 1 game nel secondo set chiusosi sul 6/1. Nel match tie-break finale la Marcon trova 2 vincenti importanti sul servizio dell’avversaria e mantenendo meglio la concentrazione si aggiudica la partita per 10/5.

 

Nei doppi giocati a seguire nel tabellone unico under 10 vince la coppia Piccinini Aurora / Parente Sophia su Marin Tristan / Grizzo Giorgia con il punteggio di 6/1 4/6 10/6. Nel tabellone Under 12/14/16 femminile Iosio Nicole (alla sua terza finale) e Gruarin Valentina battono Coghetto Martina e Baratto Benedetta per 6/1 6/2. Nel tabellone Under 12/14/16 maschile vince la coppia Rossi Angelo/ De Gasper Gregorio su Ganusevych Gottardo Daniil/Gianesi Nicola con il punteggio di 6/0 6/1.

 

Al termine le premiazioni alla presenza del presidente di Eurotennis Club Diana Ivette, moglie del compianto Edi Aldo Raffin, del sindaco della Città di Cordenons Andrea Delle Vedove, dell’assessore alle politiche sociali del comune Laura Recchia, del consigliere regionale FIT Fonda Piertullio con l’arrivederci del Direttore sportivo Bortoletto alla 16^ edizione del’Eurosporting Junior Cup.

Share

Follow us

 
INFO LIVE
disponibilità
e prenotazione
CAMPI