PADDLE SERIE B, PER L’EUROSPORTING ALTRO SUCCESSO “ALLA ROMANA”


Seconda vittoria consecutiva del circolo cordenonese con un team della Capitale 

Navarra e compagni rimangono in zona promozione: il 27 maggio trasferta a Loreggia (Padova)

Era necessario vincere, per continuare a cullare il sogno della promozione. E la prima squadra dell’Eurotennis to go paddle, team della famiglia dell’Eurosporting di Cordenons, ha centrato l’obiettivo. Un altro successo di prestigio per la formazione pordenonese, che ha piegato per la seconda volta consecutiva una compagine della Capitale. Un mese fa era stato l’Eurpaddleclub B1 ad arrendersi (2-1) sui campi di viale del Benessere. Stavolta con un risultato ancora più tondo (3-0) è stato battuto il Padel Italia, altro club di Roma.

Il primo punto è arrivato grazie alla coppia composta da Letizia Dell’Agnese e Rebecca Corai, che superato il duo Francesca Tomassini-Patrizia Di Lorenzo con un doppio 6-0. Nel secondo incontro l’ex Davis man (nel tennis) Mosè Navarra e il talentuoso Omar Fiorenzato (in foto da sx) si sono sbarazzati dei rivali Paolo Celani e Ciro Bossa De Luca con il punteggio di 6-1, 6-4. A successo ormai acquisito è arrivato pure il tris firmato da Roberto Gabelli e Riccardo Chiaradia, impostisi su Francesco Cocchi e Federico Rocca.

Grazie al successo ottenuto sul Padel Italia, l’Eurotennis rimane in corsa per uno dei primi due posti che garantiscono il passaggio alla fase finale, che metterà in palio 4 posti per la A2. Domenica 27 maggio il prossimo impegno, sul campo del Padel Isola Verde (Loreggia, Padova).

Nulla da fare, invece, per la squadra “B”, sconfitta dal Padel club di Limena (Padova). Si tratta del quarto Ko consecutivo, ma la partecipazione di quest’anno dovrà servire soprattutto a fare esperienza in una categoria mai affrontata prima. Prossimo impegno domenica 27 maggio in casa con il Faenza Padel.

(Ufficio stampa Eurosporting – 8 maggio 2017)
Share

Follow us

 
INFO LIVE
disponibilità
e prenotazione
CAMPI